Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Festival Mauro Rostagno, ÀP Teatro per le scuole: “Il mio segno particolare” di Michele D’Ignazio

Novembre 23 @ 11:30 - 12:30

II EDIZIONE
FESTIVAL TEATRALE MAURO ROSTAGNO

#DIRITTINSCENA | PER LE SCUOLE

IL MIO SEGNO PARTICOLARE

***

 

spettacolo di Michele D’Ignazio
con Marco Zordan
regia di Maria Antonia Fama
Adattamento drammaturgico dell’omonimo romanzo
autobiografico di Michele D’Ignazio

 

Lo spettacolo “Il mio segno particolare” è l’adattamento drammaturgico dell’omonimo romanzo autobiografico di Michele D’Ignazio, uscito per Rizzoli nel 2021. Michele nasce il 7 gennaio 1984. I suoi genitori non vedono l’ora di conoscerlo, di prenderlo in braccio, di portarlo a casa. Ma quando lo vedono per la prima volta restano stupiti! Sulla schiena il piccolo ha qualcosa: una specie di mantello, proprio come quello dei supereroi. Iniziano così mille avventure, dentro e fuori dagli ospedali, con medici, sale operatorie e infiniti rotoli di garza. “Il mio segno particolare” è una favola per i grandi e per i piccoli, che sulla scena si trasforma in un viaggio su e giù per l’Italia e sempre più lontano, oltre i confini dell’oceano. Una storia che è anche una strada spalancata sui ricordi e sui sogni, in una stanza dell’infanzia dove si alternano dottori, zie, palloncini e siringhe, divenendo tutti parte di un grande gioco. Lo scrittore, ormai adulto, racconta e continua a giocare, con i bambini che incontra, con sé stesso e con i suoi genitori, svelando quel segno particolare che gli ha segnato la vita e facendoci riflettere su quali sono i nostri segni particolari. Il monologo dello scrittore si trasforma così in una ballata a più voci, tra dubbi ricorrenti («Scrivo con amore o con fatica?», «Se non fossi diventato scrittore, che mestiere avrei fatto?», «Ma quel medico era buono o cattivo?»); nei grandi, enormi, giganti (La differenza tra un piccolo neo e quello che avevo io è la stessa che passa tra una lucertola e un coccodrillo; marionette buffe che mettono in scena i dialoghi con i medici e aiutano lo scrittore a esorcizzare la paura («Vostro figlio è uno scherzo della natura!», «Oh, ma questo palloncino è troppo gonfio! Bisogna operare subito») e infine dialoghi stravaganti con bambini curiosi.

_________________________

* Ingresso gratuito per le scuole

* Info e prenotazioni
Tel. +39 350 535 0334 – email: info@apaccademia.it

* DOVE
ÀP Teatro – Roma, Via Contardo Ferrini, 83

* COME RAGGIUNGERCI
Metro A Subaugusta / Bus 548, 451, 557, 558, 559 fermata Statilio Ottato – Viale P. Togliatti

Dettagli

Data:
Novembre 23
Ora:
11:30 - 12:30
Categoria Evento:
Tag Evento:
,

Luogo

ÀP – Accademia Popolare dell’Antimafia e dei Diritti
Via Contardo Ferrini 83
Roma, Roma 00173 Italia
+ Google Maps
Telefono:
350 535 0334
Sito web:
http://www.apaccademia.it