Scuole in corteo con ÀP a Cinecittà per un distretto dei diritti

Roma, 21 maggio 2018 – Studenti, docenti e associazioni in corteo a Cinecittà nel giorno dell’anniversario della strage di Capaci per una grande manifestazione di piazza: il Distretto dei diritti e della Costituzione. Così la rete di ÀP – Accademia Popolare dell’antimafia e dei diritti sceglie di ricordare il magistrato Giovanni Falcone, vittima innocente dell’attentato mafioso in cui persero la vita anche la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro, nei settant’anni dell’entrata in vigore della Costituzione Italiana. Mercoledì 23 maggio il corteo con studenti, docenti e associazioni che partirà alle ore 9.30 da Piazza Don Bosco per giungere in Via Giuseppe Messina 51 dove si svolgerà la manifestazione vera e propria.

Organizzata con il patrocinio dell’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale di Roma Capitale e dell’Assessorato alle Politiche della Scuola del VII Municipio, alla manifestazione partecipano l’istituto superiore IIS Enzo Ferrari, gli istituti comprensivi IC Via Giuseppe Messina e Rita Levi Montalcini, le scuole medie Marco Tullio Cicerone e Gaio Cecilio Secondo, il centro di formazione CIOFS Roma Togliatti e l’IC Raffaello della Romanina. 

“Con questa iniziativa – spiegano gli organizzatori – vogliamo mettere al centro i diritti fondamentali sanciti dalla nostra Costituzione a settant’anni dalla sua entrata in vigore. Aderendo alla manifestazione, ciascun istituto ha scelto simbolicamente di adottare uno dei principi della Carta costituzionale e una volta giunti al punto di arrivo riceverà una targa con l’articolo adottato. Un gesto simbolico, ma concreto, che rappresenta da parte delle scuole ie dei cittadini una sorta di riappropriazione del territorio, che come raccontano le cronache è a forte rischio di presenza criminale e mafiosa”. 

L’iniziativa nasce in continuità con le attività che l’Associazione daSud, insieme a numerose altre realtà sociali e culturali – Via Libera, Cooperativa Diversamente, Compagnia Ragli, Magville, Associazione VaBè, Associazione Lombardo Radice – svolge all’interno del progetto educativo e sociale sperimentale di ÀP – Accademia Popolare dell’Antimafia e dei Diritti, all’interno dell’Istituto Enzo Ferrari di via Contardo Ferrini, 83. Inoltre, rappresenta l’avvio di un percorso che le scuole – in rete – anche grazie al ruolo propulsivo dell’Accademia Popolare dell’Antimafia e dei Diritti potranno svolgere già a partire dall’inizio del prossimo anno scolastico, attraverso attività, laboratori, iniziative, eventi e percorsi di educazione non formale da condividere.

Alla manifestazione, tra gli altri, partecipano e intervengono: l’Assessora alla Scuola di Roma Capitale Laura Baldassarre e l’Assessora alla Scuola del Municipio VII Elena De Santis.

0 responses on "Scuole in corteo con ÀP a Cinecittà per un distretto dei diritti"

Leave a Message

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

top
Sito realizzato da Filippo Riniolo Tutti i contenuti sono distribuiti con licenza Creative Commons
X